skip to Main Content
BartaMax Logo

Libera l'imprenditore che c'è in te e crea la tua Libertà Finanziaria sul web!

 

Il mio nome è Max ed ho fondato bartamax.com quando mi sono reso conto che molti non dicono la verità sul web, non dicono davvero come si guadagna con e su internet:

dicono solo quello che le persone vogliono sentirsi dire.

Apri un blog, crei il tuo sito e-Commerce, lo automatizzi e giri il mondo in barca a vela mentre il tuo sito web continua a vendere sempre di più.

Per coloro che soffrono il mal di mare o la barca gli va stretta, possono rimanere in spiaggia guardando con un occhio il mare con l'altro il telefono che ogni minuto ci dice che abbiamo venduto qualcosa.

Sai cosa, voglio provarci anche io, del resto è tutto così facile, se ci riescono quei nerd insignificanti americani, io che discendo da Leonardo da Vinci in pochi mesi faccio i fantastiliardi!

Questo pensano molti leggendo i mirabolanti guadagni di alcuni personaggi del panorama www in Italia.

Le cose non stanno così!

Guadagnare soldi sul web per chi non è pratico di questo mondo, è più difficile che nel mondo reale, l'unica grande differenza è l'investimento monetario con cui iniziare:

enorme fuori, molto piccolo almeno all'inizio sul web.

Meglio una verità scomoda che una dolce bugia, quando si tratta di migliorare la nostra vita.

Niente paura, se molti hanno sprecato enormi quantità di tempo denaro ed energia è perché non sapevano la strada, si illudevano che dato il web è così enorme basta poco per fare i soldi.

Infatti hanno ragione, basta poco per farli, però bisogna azzeccare il giusto poco, altrimenti ci rimetterai sempre e comunque.

 

Su bartamax ci sono e vi saranno sempre di più consigli operativi:

  • Dove si guadagna di più?
  • Come si aumentano i clienti?
  • Come si stabilisce che sono vanity metrics o le chiavi segrete del nostro progetto?
  • Come si combattono i nostri limiti interni che frenano il nostro percorso?
  • Perché non trovi lavoro e come trovarlo.
  • Cosa conta davvero, guadagnare o risparmiare?
  • Come attirare il giusto tipo di visitatori?
  • Quali clienti sono i migliori?
  • Come riconoscere chi si fa perdere solo tempo e chi sta per comprare.

Queste ed altre domande trovano risposta su BartaMax, in modo pratico ed utile, non solo grandi castelli di carta campati in aria.

Alcuni Post sono e saranno più leggeri, ma il succo è in quelli pesanti:

metodi, tecniche, strategie e trucchi per svoltare, per essere di più di quello che eravamo e che avevamo ieri.

 

 

Successo Personale

caratteristiche positive uomo
People 2595848 1920

Ti ridono dietro non è un buon motivo per non farlo, ma anche per farlo…

Post Series: Esci dalla corsa del Topo

Le persone giudicano sempre gli altri avendo come modello i propri limiti — e a volte l’opinione della società è piena di preconcetti e timori.”
                               (Paulo Coelho)

Avete un lavoro in comune ospedale, pubblica amministrazione e improvvisamente decidete di licenziarvi per:

fare qualsiasi attività vi venga in mente, meno spendere i soldi che vi ha lasciato un lontano parente, statisticamente più probabile della vincita alla lotteria.

Vi diranno che siete pazzo!

Rideranno tra loro alle vostre spalle!

In misura minore succede anche se avete un qualsiasi lavoro normale, fare il salto da dipendente ad imprenditore, o anche aprire un’attività collaterale tentando di uscire dalla corsa del topo, ha sempre questo effetto sulle persone intorno a voi.

Più o meno coscientemente sperano nel vostro fallimento:

se avete successo i coglioni diventano loro, non voi.

Non ve lo dico solo perché l’ho visto accadere agli altri, l’ho provato sulla mia pelle:

mi prendono in giro più o meno velatamente davanti e ridono alle mie spalle quando pensano che non sento.

Il giorno che avrò successo con qualcosa, diranno che loro lo avevano previsto, che l’hanno sempre detto che era una buona idea, però io ero avvantaggiato per questo quello e quell’altro, loro non possono farlo, sono svantaggiati in partenza.

Cazzate che raccontano a se stessi per dormire meglio la notte, per ritenersi contenti di una vita mediocre, non vissuta al massimo delle possibilità.

Ricorda, prima fai, poi dici:

Fai una buona parte del lavoro in silenzio, non dire a nessuno cosa stai facendo per quanto possibile:

solo quando sei sicuro che non tornerai indietro, sei pronto per affrontare le risate immancabili.

Non fare prima il lavoro ti potrebbe portare a dubitare di te stesso in una fase cruciale:

l’inizio, che con l’indecisione, la mancanza di sicurezza, potresti rimandare all’infinito.

 

Farlo per gli altri non è mai una buona idea.

Rinunciare perché gli altri ci svalutano è male, ma farlo per avere la soddisfazione di fargli rimangiare le loro risate è forse peggio.

Vero che come motivazione la rivalsa contro il mondo è fortissima, ha solo un enorme difetto:

non ci fa vivere bene, diventiamo acidi, lo stiamo facendo per le ragioni sbagliate e questo si riflette sulla qualità della nostra vita.

Può essere usata come spinta nei momenti più duri, nei momenti che vorremo mollare, ma è sempre meglio guardare e cercare di raggiungere quelli migliori di noi, che valutarsi in base ai peggiori.

 

Fregatene delle risate, sii egoista, fallo solo per te!

 

Grazie del vostro tempo dedicato a leggere le mie parole.

Max

max@bartamax.com

Back To Top