skip to Main Content
BartaMax Logo

Libera l'imprenditore che c'è in te e crea la tua Libertà Finanziaria sul web!

 

Il mio nome è Max ed ho fondato bartamax.com quando mi sono reso conto che molti non dicono la verità sul web, non dicono davvero come si guadagna con e su internet:

dicono solo quello che le persone vogliono sentirsi dire.

Apri un blog, crei il tuo sito e-Commerce, lo automatizzi e giri il mondo in barca a vela mentre il tuo sito web continua a vendere sempre di più.

Per coloro che soffrono il mal di mare o la barca gli va stretta, possono rimanere in spiaggia guardando con un occhio il mare con l'altro il telefono che ogni minuto ci dice che abbiamo venduto qualcosa.

Sai cosa, voglio provarci anche io, del resto è tutto così facile, se ci riescono quei nerd insignificanti americani, io che discendo da Leonardo da Vinci in pochi mesi faccio i fantastiliardi!

Questo pensano molti leggendo i mirabolanti guadagni di alcuni personaggi del panorama www in Italia.

Le cose non stanno così!

Guadagnare soldi sul web per chi non è pratico di questo mondo, è più difficile che nel mondo reale, l'unica grande differenza è l'investimento monetario con cui iniziare:

enorme fuori, molto piccolo almeno all'inizio sul web.

Meglio una verità scomoda che una dolce bugia, quando si tratta di migliorare la nostra vita.

Niente paura, se molti hanno sprecato enormi quantità di tempo denaro ed energia è perché non sapevano la strada, si illudevano che dato il web è così enorme basta poco per fare i soldi.

Infatti hanno ragione, basta poco per farli, però bisogna azzeccare il giusto poco, altrimenti ci rimetterai sempre e comunque.

 

Su bartamax ci sono e vi saranno sempre di più consigli operativi:

  • Dove si guadagna di più?
  • Come si aumentano i clienti?
  • Come si stabilisce che sono vanity metrics o le chiavi segrete del nostro progetto?
  • Come si combattono i nostri limiti interni che frenano il nostro percorso?
  • Perché non trovi lavoro e come trovarlo.
  • Cosa conta davvero, guadagnare o risparmiare?
  • Come attirare il giusto tipo di visitatori?
  • Quali clienti sono i migliori?
  • Come riconoscere chi si fa perdere solo tempo e chi sta per comprare.

Queste ed altre domande trovano risposta su BartaMax, in modo pratico ed utile, non solo grandi castelli di carta campati in aria.

Alcuni Post sono e saranno più leggeri, ma il succo è in quelli pesanti:

metodi, tecniche, strategie e trucchi per svoltare, per essere di più di quello che eravamo e che avevamo ieri.

 

 

Successo Personale

caratteristiche positive uomo
Quanto Si Guadagna Con Un Blog

Quando e Quanto si Guadagna con un Blog: 100 Giorni +1 primo requisito

Quanto si guadagna con un Blog non era un problema che ti eri mai posto, ma dopo aver incontrato quello sfigato di ex-compagno di scuola che si è presentato alla cena di leva  con macchina da oltre 80000 euro nuova fiammante, vestiti su misura, orologio patek al polso e in più gira il mondo non facendo un beneamato caxxus, o meglio scrivendo su di un Blog, attività che fino a ieri pensavi essere la stessa cosa del fare niente!

Sono passati un paio di giorni, ma proprio non riesci a toglierlo dalla testa, c’è un pensiero, un tarlo che ti rode sotto di continuo:

cavolo, se c’è riuscito lui che era uno sfigato da manuale e nemmeno uno sfigato tipo geek portato per tecnica programmazione-computer, era sfigato e basta!

Ti ricordi che lo pensavi anche sotto la media in quanto a intelligenza, e ora ma guarda te…

Pensi, se ci riesce lui a permettersi tale alto tenore di vita, io (che sono molto più intelligente e furbo di lui) farò sicuramente il botto, faccio i milioni:

in fondo cosa ci vorrà mai, se c’è riuscito lui possono aver successo tutti!

Fare soldi con il tuo Blog, giorno 1

Certo i grandi blogger americani lo immaginavi che qualche soldo lo facevano, anche Aranzulla hai sentito alla radio che è diventato un fenomeno di massa e qualche milioncino lo fattura…

Ma lui?

Il tuo ex compagno di scuola sfigato?

Non riesci proprio a mandarla giù sta cosa:

le superiori è riuscito a finirle solo grazie a tanti calci nel sedere e scuola privata, mentre tu hai una laurea, due master e una cultura pazzesca…

Ti rompe un po’ perché hai sempre infamato, preso in giro, denigrato il fenomeno Blog, ma ormai la decisione è presa, gli fai vedere tu come si guadagna con un Blog!

Cosa fare il primo giorno:

Max di BartaMax. com consiglia di Aprire il Blog subito il primo giorno, ma come fare?

Quanto costa e come si fa ad aprire un Blog può prendere giorni, settimane, mesi del tuo tempo, l’informazione su questo topic è in pratica infinita.

In questa fase non puoi sapere quale info sono utili, quali datate e quali consigli sballati in modo totale, ti sembra sempre che non sai abbastanza, che devi informarti ancora un altro po’.

Ricorda che continuare a informarsi invece che “fare” è solo un altro modo per procrastinare:

prima fai qualcosa e prima impari davvero, fortuna che tra i tanti consigli inutili della blogosfera c’è anche BartaMax che ti dice questo importante fatto!

Peccato che il primo giorno è già finito…

 

Guadagnare con un Blog: Secondo Giorno

BartaMax ti ha detto che se vuoi guadagnare devi evitare come la peste i siti che ti permettono di creare un Blog in modo gratuito, dato che il tuo lavoro farebbe solo guadagnare chi ti ospita e mi sembra pure cosa normale. Ancora un grazie a BartaMax. com perché tu avevi già adocchiato due servizi di questo tipo, il fatto che non hai iniziato è dovuto solo alla tua indecisione su quale preferire tra i due.

OK, passi al secondo punto della guida di BartaMax, decidere di cosa parlerà il Blog e di conseguenza devi scegliere il Nome Dominio:

incredibile, tutti i nomi che penso sono già presi!

Passi a due parole di senso compiuto e niente cambia, non c’è un nome libero, come pure per molte di tre che sono buone sul web, quando hai una grande idea:

metto un trattino così diventa tipo mio-blog.xxx oppure mioblog5.xyz

Fortuna che Max di bartamax.com non ti abbandona, controlli e trovi le piccole regolette sui nomi di dominio da evitare sempre(o quasi).

Non solo BartaMax  ti dice come scegliere il giusto nome dominio e dove acquistarlo per spendere poco e avere un’assistenza al Top, ma ha creato anche una super-guida passo passo comprensiva d’immagini su come creare il proprio sito web partendo da zero:

Creare un Lavoro sul Web con 47,58 euro:

 

Come guadagnare Soldi sul web: 3° Giorno

Il terzo giorno il tuo sito web deve essere online già da due giorni, se non lo è vuol dire che stai ripetendo il giorno uno e due inutilmente, stai procrastinando.

Leggere 1000 How-To(come-fare) non è informarsi, è buttare via prezioso tempo!

Alcuni o per meglio dire una buona parte rimangono in questi primi giorni fino a che non abbandonano del tutto:

tanta informazione, zero azione.

 

 Cosa sapere prima di partire a razzo con il creare il tuo sito web

Forse ti sei fatto montare la testa dai case studio trovati in rete del tipo:

  • 30000 euro in sei mesi dall’apertura di un nuovo blog
  • 5000 euro guadagnati in soli 30 giorni dalla creazione del sito!
  • Come fare un centomila in meno di 12 mesi con il Blog che stai per aprire!
  • Ecc. ecc.

Non è che sono falsi questi risultati(anche se a volte qualcuno si), solo non dicono tutta la verità:

chi fa tali performance non sono novellini del web arrivati ora, hanno già una lunga esperienza, contatti e metodi per creare traffico e monetizzarlo in modo veloce.

Tutte cose che tu al momento non hai, quindi niente illusioni soldi facili, testa bassa e lavorare!

 

Quanto tempo ci vuole prima di fare il botto dei guadagni stellari dalla sera alla mattina?

Mi sa che non mi sono spiegato molto bene se mi chiedi quanto si guadagna con un Blog, sarebbe come dire i soldi che ti rimangono in tasca a fare l’imprenditore:

puoi fare i miliardi, puoi fare i milioni, sopravvivere discretamente bene, oppure fallire miseramente in pochi mesi!

Ho messo “imprenditore” come esempio perché se vuoi tirarci fuori dei bei soldi, devi comportarti come un imprenditore perché a tutti gli effetti lo sei.

Il botto avviene per una schiacciante maggioranza di Blog prima del  101° giorno, ma non è quello che pensi tu.

Il titolo del Post si riferisce proprio a questo:

arrivati al centesimo giorno +1 oltre i quattro quinti(80%) di chi ha aperto un Blog:

  • ha già abbandonato,
  • ha fatto il botto,
  • è scoppiato,
  • non scrive più,
  • nemmeno guarda mai come va il sito che tanto lo sa che è a zero.

Dico 80% per non spaventarti, in realtà sono molti di più quelli che mollano, anche ben sopra al 90% in certe nazioni e per alcune nicchie.

 

Perché viene abbandonato un progetto Blog?

Resilienza, consistenza, ottica di medio periodo devono combattere con distrazioni, mille progetti iniziati e non finiti, mancanza di risultati e quindi calo della motivazione che già di suo dopo qualche mese tende a calare anche quando le cose vanno bene…

Paura di fallire e allo stesso tempo timore di riuscire.

Altri non reggono il fatto che solo perché raccontano quante volte sono stati in bagno o dal parrucchiere, non se li caga proprio nessuno(giustamente).

Uno dei motivi più di moda per non continuare è la mancanza di tempo:

bene questa è la più grande caxxata che uno possa dire, il tempo è per tutti uguale, quello che cambia sono le priorità che diamo nel fare una cosa invece che un’altra.

Persone che “non hanno tempo per il Blog” e stanno 3 ore al giorno su Facebook a cazzeggiare, dicono che il tempo è tiranno e poi non sanno che cavolo fare tutta la domenica nel divano a girare i canali perché alla TV non vi è niente di interessante…

 

L’ingrediente segreto per fare soldi online con il tuo Blog

La motivazione non può portarti oltre un certo limite, se vuoi con il 20% degli sforzi ottenere un buon 80% di risultati devi cambiare registro:

abbandonare la motivazione e creare abitudini positive.

Lo hai già visto nel come fare un diario personale:

nella giornata lasci uno spazio anche piccolo per fare questo, non importa se crolla il mondo, tu prima fai quello che devi e poi ti scanserai dal mondo che ti viene addosso.

Il fallimento Blog dei cento giorni più uno deriva proprio da questo fattore:

un eccesso di motivazione iniziale ha come conseguenza un periodo di zero motivazione e voglia di fare, quindi il progetto viene abbandonato, troppa fatica, troppo impegno…

Mi viene da ridere se non fosse che c’è da piangere:

vuoi cambiare la tua vita, creare un lavoro per te che sia più consono ai tuoi ritmi e al tuo valore come essere umano e poi…

Poi non riesci a trovare poche ore a settimana per far partire il tuo Blog, ti stai prendendo in giro da solo, pensaci meglio a quello che  vuoi davvero dalla vita e cosa sei disposto a fare per ottenerlo/a.

 

Quanto puoi guadagnare con un Blog e se guadagni dipende da te!

Stephen King autore prolifico di enorme successo e decine se non centinaia di milioni di copie vendute, spiega bene questo concetto con poche parole:

I principianti aspettano che arrivi loro l’ispirazione per creare…

I professionisti quando è l’ora, ispirazione o non ispirazione, si mettono a sedere ed iniziano a scrivere!

Questa è la giusta forma mentis per avere successo, per riuscire in quello che si fa, per scrivere un libro come per fare un post sul tuo Blog.

Chi non sa o non vuole fare questo meglio che smetta subito, eviterà di buttare via un po’ di denaro e di prezioso tempo.

 

Fare soldi con un Blog: come va il mercato di questi siti web

Diamo qualche numero, non a caso ma ragionato e con statistiche.

Ci sono oltre un miliardo, ripeto OLTRE UN MILIARDO di blog online in questo momento:

1.000.000.000 questo è un miliardo, ho messo i puntini per non far confusione a contare gli zero che sono tanti, ben nove con un uno davanti.

In pratica dato che siamo tra i sette e gli otto miliardi sulla Terra, vi è un Blog ogni 7-8 persone, considerando tutti ma proprio tutti:

  • bambini di pochi giorni o mesi
  • anziani di oltre 100!
  • Pazzi, buoni, criminali
  • uomini, donne transessuali e altri nuovi generi da scoprire
  • con accesso al web(circa la metà) o senza poter andare online
  • ecc. ecc.

Vedo il sorriso sparire dal tuo volto, gli occhi già ti giravano stile Slot Machine con stop sul jackpot

Come fare soldi con un Blog: monettizzare il proprio sito web

A pensare di guadagnare denaro con un Blog Non sei arrivato uno!

Ce ne sono già un miliardo, non sei arrivato proprio tra i primi… sei già scoraggiato e vuoi abbandonare ancor prima di partire.

Non passare da un’esagerazione all’altra, tanti Blog vuol dire che i soldi ci sono in abbondanza, quindi può toccare una fetta di questi trilioni di dollari, euro, yen, sterline, ecc. anche al tuo Blog e quindi a te..

Questo freddo numero di oltre un miliardo non ci dice tutta la storia, infatti il 90% ed oltre dei Blog viene abbandonato da chi lo ha creato già nei primi 100 giorni!

Ne risulta che di questo miliardo totale di Blog, quelli attivi e con un po’ di traffico sono molto ma molto di meno del 10%.

Un solo 3% di Blog attivi equivale a sopra trenta milioni, sono sempre tantissimi, ma molto meno di prima:

la maggior parte di essi sono in lingua inglese, dove la concorrenza è più aggressiva e ci sono player enormi e storici che è quasi impossibile smuovere e superare.

Ecco allora che se scrivi in spagnolo o cinese hai non così tanti competitors, ancora di meno se il tuo Blog è in Italiano o Portoghese:

non ti regala niente nessuno, ma il livello di concorrenza è gestibile, puoi ritagliare una fetta di mercato per te.

 

Creare un sito web per guadagnare soldi online: impegno necessario

Sei ancora convinto di provare?

Ti stai dicendo da solo che se c’è riuscito l’ex sfigato come potresti non riuscire tu?

Attenzione che non ho detto che serve l’intelligenza come requisito base, quanto la capacità di portare avanti un progetto per un periodo di tempo che potrebbe essere lungo, di sicuro più di quanto puoi arrivarci con la sola spinta della motivazione iniziale.

 

Conclusioni:

Mi sembra di vedere che hai capito, quindi busta uno o numero due:

  1. se lo hai già fatto vai qui: KELIWEB
  2. Non sai niente di niente: leggi la guida passo passo di BartaMax!

Clicca sopra il titolo:

La Definitiva Guida per Creare un Lavoro sul Web con solo 47,58 euro.

Max

max[at]bartamax.com

 

 

Dichiarazione affiliazione:
Questo per dichiarare che colui che scrive l’articolo sarà pagato un affiliato/commissione per ogni prodotto che tu acquisti attraverso un link del tipo affiliate. Questo non farà nessuna differenza sul prezzo che tu paghi, perché la commissione data non è aggiunta al tuo prezzo del bene, ma tolta dai guadagni di chi vende il prodotto.  Potrei o non potrei avere comprato il prodotto che io consiglio, ma faccio del mio meglio nello scegliere prodotti che siano di aiuto a te e alla tua impresa se ne hai una.  Ogni opinione contenuta qui è la mia e credo essere vera per quanto mi è possibile con la mia attuale conoscenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top