skip to Main Content
BartaMax Logo

Libera l'imprenditore che c'è in te e crea la tua Libertà Finanziaria sul web!

 

Il mio nome è Max ed ho fondato bartamax.com quando mi sono reso conto che molti non dicono la verità sul web, non dicono davvero come si guadagna con e su internet:

dicono solo quello che le persone vogliono sentirsi dire.

Apri un blog, crei il tuo sito e-Commerce, lo automatizzi e giri il mondo in barca a vela mentre il tuo sito web continua a vendere sempre di più.

Per coloro che soffrono il mal di mare o la barca gli va stretta, possono rimanere in spiaggia guardando con un occhio il mare con l'altro il telefono che ogni minuto ci dice che abbiamo venduto qualcosa.

Sai cosa, voglio provarci anche io, del resto è tutto così facile, se ci riescono quei nerd insignificanti americani, io che discendo da Leonardo da Vinci in pochi mesi faccio i fantastiliardi!

Questo pensano molti leggendo i mirabolanti guadagni di alcuni personaggi del panorama www in Italia.

Le cose non stanno così!

Guadagnare soldi sul web per chi non è pratico di questo mondo, è più difficile che nel mondo reale, l'unica grande differenza è l'investimento monetario con cui iniziare:

enorme fuori, molto piccolo almeno all'inizio sul web.

Meglio una verità scomoda che una dolce bugia, quando si tratta di migliorare la nostra vita.

Niente paura, se molti hanno sprecato enormi quantità di tempo denaro ed energia è perché non sapevano la strada, si illudevano che dato il web è così enorme basta poco per fare i soldi.

Infatti hanno ragione, basta poco per farli, però bisogna azzeccare il giusto poco, altrimenti ci rimetterai sempre e comunque.

 

Su bartamax ci sono e vi saranno sempre di più consigli operativi:

  • Dove si guadagna di più?
  • Come si aumentano i clienti?
  • Come si stabilisce che sono vanity metrics o le chiavi segrete del nostro progetto?
  • Come si combattono i nostri limiti interni che frenano il nostro percorso?
  • Perché non trovi lavoro e come trovarlo.
  • Cosa conta davvero, guadagnare o risparmiare?
  • Come attirare il giusto tipo di visitatori?
  • Quali clienti sono i migliori?
  • Come riconoscere chi si fa perdere solo tempo e chi sta per comprare.

Queste ed altre domande trovano risposta su BartaMax, in modo pratico ed utile, non solo grandi castelli di carta campati in aria.

Alcuni Post sono e saranno più leggeri, ma il succo è in quelli pesanti:

metodi, tecniche, strategie e trucchi per svoltare, per essere di più di quello che eravamo e che avevamo ieri.

 

 

Successo Personale

caratteristiche positive uomo
Pinocchio Bugie 1920

Odio le Bugie: avere successo non è facile

Alla gente piace essere ingannata!

Questa è l’unica possibilità che spiega le continue bugie che ci vengono raccontate a proposito del successo.

Prendiamo ad esempio un’intervista tipica del nuovo fenomeno internet che ha appena venduto il suo sito web per qualche fantastilione:

“e ci dica, com’è che è riuscito ad avere tutto questo successo?”

Ma molto semplice, una mattina mi sono svegliato ho avuto questa idea e mi sono accorto che mancava nel mondo, quindi mi sono detto che tentar non nuoce, nel pomeriggio ho trovato i finaziatori, la sera l’ho messa in vendita led i fantastiliardi sono arrivati la mattina seguente: tutto qui, facile non lo credete anche voi?

Certo come no, ed io sono Biancaneve(snow-white)!

Perché non ci viene detto dei precedenti 10 siti web che ha creato dove ha investito tempo e denaro senza ricavarci un centesimo e/o che sono falliti miseramente?

Perché nessuno racconta delle notti insonni, dei fallimenti e del pensiero (quasi) maniaco-ossessivo verso cosa facciamo che l’avere successo sovente richiede?

Non è figo dire la verità!

Forse la gente vuole che gli venga raccontato che è tutto semplice, in fondo basta avere l’idea giusta e voilà ecco i fantastilioni.

Se la nostra persona di grande successo racconta che ha sacrificato anni della sua vita a perfezionare e a testare le sue idee lavorando 14 ore al giorno, pensando a come fare dal primo pensiero della mattina, costantemente fino al momenti di addormentarsi, compreso durante i pasti e quando è con altre persone, forse il successo non sarebbe così attraente, forse la gente direbbe che così sono capaci tutti(anche se non è vero per niente).

Continuando a dire le cose come stanno, potrebbe dire che sono dieci anni che non guarda un singolo episodio di qualche serie televisiva, oppure che le ultime ferie le ha fatte con i genitori all’età di undici anni, ecco che non sarebbe più così piacevole da ascoltare.

In fondo chi ascolta, lo sa dentro di se cosa ci vuole per riuscire, per elevarsi al di sopra degli altri:

essere disposti a continuare quando tutti gli altri si fermano.

Si deve sacrificare parti anche importanti della vita all’obiettivo riuscire, nessuna cosa per noi è più importante di quella, ecco come si può avere successo!

Ecco perché i post con dettagli e piccolezze sul successo hanno tanti lettori:

illudono che copiando aspetti marginali delle persone che hanno avuto un grande successo si diventi per qualsiasi, non si sa bene quale motivo, come loro.

Le 5 applicazioni che le persone di successo usano.

Ecco un bel titolo di post che piace, in fondo le posso scaricare anche io le stesse applicazioni e automaticamente avrò successo.

Certo come no, ed io ho un elefante a pallini gialli da venderti!

Ti faccio un buon prezzo se ne compri due!

Non sono le 5 o dieci applicazioni usate che decretano il successo, potrebbero benissimo usare penna e foglio di carta(e molti lo fanno) ed avrebbero successo uguale:

è la loro forza ed attitudine mentale che fa la differenza, è il loro trasformare incombenze e difficoltà che nessuno ama fare, in abitudini radicate che eseguono senza neanche pensarci su.

I mass Media amano vendere questa storiella del Successo facile, del diventare miliardari overnight(oltre la notte, cioè vai a letto povero e ti svegli ricco), del tutto riesce bene al primo colpo senza impegnarsi troppo.

Vediamone un altro esempio di come ci viene mentito ogni giorno:

‘e ci dica super star di Hollywood, Top Model o campione mondiale di Body Building per 5 anni consecutivi, come fa ad avere ancora un fisico così desiderabile ed in piena forma?’

“Ma niente di che, a casa mangio di tutto, quando sono in giro guardo a ciò che mangio, poi mi piace fare qualche passeggiata…”

Wow, allora perchè il mondo è così pieno di gente che definire fuori forma è fare loro un complimento, tutti guardano quello che mangiano, quasi nessuno chiude gli occhi per cibarsi…

Perché non ci dice che ha un dietologo, un nutrizionista ed uno chef che lo/la seguono costantemente e decidono quanto come e dove deve mangiare.

Perché non ci racconta delle sedute massacranti in palestra con il Personal Trainer, ogni santo giorno della settimana tutte le settimane?

Perché nessuno racconta di come tutti gli dicevano che sarebbe fallito e per ben dieci, venti volte hanno avuto ragione?

Perché non ci spiega di come neanche i suoi familiari, i suoi amici più stretti credevano in lui ed hanno tentato in tutti i modi di dissuaderlo dal continuare, dal provare ancora per la centesima volta nonostante tutto e tutti?

Non viene detto perché non è cool impegnarsi troppo, non è figo sacrificare qualcosa per ottenere il successo ed elevarsi al di sopra della massa.

Nella nostra società il successo da solo non basta, bisogna realizzarlo senza sforzo alcuno, altrimenti tutti dicono che stiamo esagerando, che non vale la pena sbattersi così tanto.

Se permettete se vale la pena o no lo decido io, non gli altri al posto mio, se per loro è troppo continuino pure a sognare, a guardare la partita e comprare biglietti del Gratta e Vinci.

Molti direbbero questo, ma una piccola minoranza no, una piccola minoranza non vuole sentire le bugie, le menzogne, vuole sapere cosa ci vuole davvero per solo sperare di riuscire, poi saranno loro a decidere se farlo oppure no, se vale la pena, ma almeno sanno cosa li aspetta e le qualità necessarie per avere Successo.

Il bello è che solo questa piccola percentuale di persone che vogliono sapere come davvero stanno le cose ha una possibilità di riuscire:

attenzione, ho detto possibilità, anche sacrificando tutto al nostro progetto, non c’è garanzia che poi arriverà davvero il successo.

Quindi bisogna leggere tra le righe, capire il perché viene detta una cosa al posto di un’altra, altrimenti avremo aspettative non reali e getteremo la spugna alla prima difficoltà, al primo vero ostacolo sulla strada del successo.

Certo che può succedere che qualcuno raggiunga il successo con poco o zero sforzo, in fondo anche alla lotteria, al gratta e vinci, una persona che vince il primo premio c’è!

Non contare su quei soldi però per campare ogni giorno, il primo premio è uno, quelli che non vincono niente e pagano solamente sono milioni.

Max

max@bartamax.com

www.BartaMax.com

Back To Top