skip to Main Content
BartaMax Logo

Libera l'imprenditore che c'è in te e crea la tua Libertà Finanziaria sul web!

 

Il mio nome è Max ed ho fondato bartamax.com quando mi sono reso conto che molti non dicono la verità sul web, non dicono davvero come si guadagna con e su internet:

dicono solo quello che le persone vogliono sentirsi dire.

Apri un blog, crei il tuo sito e-Commerce, lo automatizzi e giri il mondo in barca a vela mentre il tuo sito web continua a vendere sempre di più.

Per coloro che soffrono il mal di mare o la barca gli va stretta, possono rimanere in spiaggia guardando con un occhio il mare con l'altro il telefono che ogni minuto ci dice che abbiamo venduto qualcosa.

Sai cosa, voglio provarci anche io, del resto è tutto così facile, se ci riescono quei nerd insignificanti americani, io che discendo da Leonardo da Vinci in pochi mesi faccio i fantastiliardi!

Questo pensano molti leggendo i mirabolanti guadagni di alcuni personaggi del panorama www in Italia.

Le cose non stanno così!

Guadagnare soldi sul web per chi non è pratico di questo mondo, è più difficile che nel mondo reale, l'unica grande differenza è l'investimento monetario con cui iniziare:

enorme fuori, molto piccolo almeno all'inizio sul web.

Meglio una verità scomoda che una dolce bugia, quando si tratta di migliorare la nostra vita.

Niente paura, se molti hanno sprecato enormi quantità di tempo denaro ed energia è perché non sapevano la strada, si illudevano che dato il web è così enorme basta poco per fare i soldi.

Infatti hanno ragione, basta poco per farli, però bisogna azzeccare il giusto poco, altrimenti ci rimetterai sempre e comunque.

 

Su bartamax ci sono e vi saranno sempre di più consigli operativi:

  • Dove si guadagna di più?
  • Come si aumentano i clienti?
  • Come si stabilisce che sono vanity metrics o le chiavi segrete del nostro progetto?
  • Come si combattono i nostri limiti interni che frenano il nostro percorso?
  • Perché non trovi lavoro e come trovarlo.
  • Cosa conta davvero, guadagnare o risparmiare?
  • Come attirare il giusto tipo di visitatori?
  • Quali clienti sono i migliori?
  • Come riconoscere chi si fa perdere solo tempo e chi sta per comprare.

Queste ed altre domande trovano risposta su BartaMax, in modo pratico ed utile, non solo grandi castelli di carta campati in aria.

Alcuni Post sono e saranno più leggeri, ma il succo è in quelli pesanti:

metodi, tecniche, strategie e trucchi per svoltare, per essere di più di quello che eravamo e che avevamo ieri.

 

 

Successo Personale

caratteristiche positive uomo
Writing 2317766 1920

7 Motivi per Scrivere un Diario Giornaliero

Tra i 7 motivi per scrivere un diario giornaliero ci sono ragioni che fino a che uno non prova, non riesce a credere ai benefici che avrà da questa abitudine.

Non viaggio mai senza il mio diario. Bisogna sempre avere qualcosa di strabiliante da leggere”

(Oscar Wilde)

No, non sono famoso, probabilmente non lo diventerò mai, quindi il mio personale diario non verrà mai usato come trama di un film o come fonte primaria d’informazione per gli storici, ma…

Tenere un Diario giornaliero aiuta in tanti di quegli aspetti della vita, che non farlo sarebbe come correre con 100Kg sulle spalle, mentre gli altri corridori non hanno nessun peso da portare.

Quando ho deciso di iniziare vari anni orsono è stata dura, dopo la prima settimana senza saltare un giorno, ho iniziato a saltarne prima uno, poi due, è bastato un attimo che le poche volte che riprendevo in mano la penna dovevo scrivere di giorni passati che non ricordavo bene neppure cosa avevo fatto.

Però sono coriaceo, ho ridefinito il mio impegno di scrivere tutti i giorni e per ogni giorno non fatto dovevo sorbirmi una punizione:

venti flessioni in più.

Così è diventata una win-win situazione, o ero regolare con il diario o miglioravo la mia forma fisica.

Inutile dire che ormai sono regolare, lo tengo aggiornato e mi ha cambiato positivamente molti, ma molti aspetti della vita, sia personali che lavorativi.

 

Diario Giornaliero, i 7 motivi:

Penna con piuma su diario giornaliero in pelle

1) Introspezione: il Diario Giornaliero ti aiuta a vedere le cose in modo chiaro

Fare un resoconto a fine giornata ti costringe a rivivere i momenti passati, capire i tuoi stati emotivi, perché hai preso quella decisione invece che un’altra.

Inoltre riflettendo pulisci la mente ed il tuo spirito dalle varie negatività accumulate durante la giornata, così il tuo essere resta leggero e meglio preparato ad affrontare il giorno seguente.

Rivivendo il giorno appena finito riesci a capire se nella foga del momento ti è sfuggito qualcosa, non hai compreso bene quello che qualcuno ti voleva far capire o non hai decifrato bene gli avvenimenti successi.

Rielaborandoli a freddo hai una freccia in più al tuo arco.

 

caleidoscopio e creatività grazie allo scrivere giornaliero.

2) Tenere un diario personale stimola e fa fiorire la tua creatività

Siamo tutti delle persone creative:

c’è chi ne è cosciente e chi no, ma questo non cambia il fatto che tutti possiamo esserlo se solo decidiamo di diventarlo.

Un Diario personale giornaliero ci fa avere accesso a processi cognitivi più elevati, astratti e globali che di conseguenza migliorano la nostra capacità di trovare soluzioni nuove ai problemi che ogni giorno ci troviamo davanti.

I creativi non sono solo pittori, musicisti e scrittori, ognuno lo è, anche un ragioniere può essere creativo, può vedere possibilità nuove dove gli altri vedono solo soluzioni vecchie e superate.

 

Autostima primo requisito successo: diario aiuta.

3) Aumenta la tua autostima

Tra i 7 motivi per scrivere un diario giornaliero, questo è particolarmente importante:

mettere nero su bianco ogni giorno un resoconto di ciò che c’è accaduto aumenta la nostra autostima personale:

importante però focalizzarsi sui fatti, non sulle emozioni.

Distaccarsi dall’emozione ha per i più ansiosi effetti benefici che potremo definire quasi magici, bisogna scrivere come se fossimo degli osservatori imparziali:

Non scrivere “oggi mi sono arrabbiato con Giulio”, meglio “Il comportamento di Giulio ha premuto un bottone che mi ha fatto salire la rabbia”.

Capire i copioni nascosti che abbiamo, le cose che ci fanno scattare in modo inconsapevole senza la mediazione del nostro cervello, ci porta nel tempo a neutralizzare tali meccanismi, permettendoci di essere persone migliori con maggiore Autostima.

 

un diario ci aiuta nel raggiungere gli obiettivi che ci siamo dati.

4) Aiuta a definire i tuoi obiettivi

A volte, troppe volte tendiamo ad ingannare noi stessi.

Un Diario Giornaliero non ti permetterà di farlo per un lungo periodo, la menzogna salta fuori, se gli obiettivi che cerchi di raggiungere non sono i tuoi, ma li hai copiati da altri, da quello che la società vorrebbe importi, lo scoprirai e non potrai continuare a farlo ancora per molto.

Ciò che vuoi, ciò che desideri nel lavoro come nella vita deve essere un’estensione del tuo modo di pensare, del tuo modo di vivere:

in questo il Diario è un aiuto straordinario, permette onestà con te stesso e di conseguenza metterai obiettivi coerenti con ciò che è importante per te.

Vedrai anche come ti evolvi, come i tuoi desideri cambiano nel corso del tempo, ti consente di tenere un filo logico un’ancora tra chi eri un tempo e quello che sei diventato il giorno in cui scrivi.

 

Raggiungere gli obiettivi dati.

5) Un diario tiene traccia se stai raggiungendo o no gli obiettivi che hai fissato

Fissare degli obiettivi, dei Goals, per quanto S.M.A.R.T. è perfettamente inutile se non tieni traccia dei progressi fatti, se non controlli a che punto sei nel raggiungimento degli stessi o se non riformuli nuovi obiettivi una volta raggiunto i primi traguardi.

Il diario in questo è una manna dal cielo, ogni giorno puoi scrivere dove sei arrivato, gli ostacoli che stai trovando e le difficoltà già superate per arrivare a tale giorno.

Ti permette anche di vedere se gli obiettivi che ti eri dato sono sempre in sintonia con la persona che sei oggi, se hanno sempre la stessa importanza, è aumentata o diminuita.

 

Più scrivi, meglio scrivi!

6) Impari a scrivere meglio

Lo scrivere regolarmente porta in modo naturale ad una scrittura migliore, non importa che tu sia un blogger o un giornalista perché il fatto di scrivere bene sia importante per te, serve a chiunque.

In fondo tutti scriviamo qualcosa ogni giorno, che sia un’email, una lettera, un sms o il nostro curriculum, è importante e fa la differenza scrivere bene, scrivere nel giusto modo.

Sapere scrivere cambia il risultato da negativo a positivo, sia nel prendere quel contratto che tanto serve alla tua azienda per sopravvivere, come nello scrivere a quella bella ragazza che tanto vuoi per sentirti davvero vivo.

 

Un diario giornaliero aiuta a mantenere la tua sanità mentale.

7) Aiuta a mantenere la tua sanità mentale

Ogni qual volta ci accadono eventi stressanti, brutti o semplicemente fastidiosi, il tenere un diario giornaliero ci aiuta a venire a patti con ciò che ci è accaduto, a diminuirne sensibilmente quando non ad azzerarli gli strascichi negativi di tali fatti.

Ormai è dimostrato che tenere un diario aiuta in eventi anche gravi, come  scoprire di avere il cancro o altre malattie con decorso particolarmente nefasto.

I sogni già ci aiutano in questo, è dimostrato come privare una persona del sonno con sogni porta alla sua pazzia nel giro di poche settimane, ma in fondo sono un’operazione inconscia su cui abbiamo poco da dire e soprattutto che non possiamo in buona parte influenzare.

Grazie ad un Diario aiutiamo il processo di guarigione della nostra mente, la aiutiamo a rimanere sana, funzionale ed al massimo delle sue capacità, non più tirata in basso da eventi sfortunati.

 

Diario giornaliero conclusioni:

Questi 7 motivi per scrivere un diario non sono che una piccola parte dei benefici che scrivere giornalmente comporta, ma spero siano sufficienti per convincerti a provarci, al mettere il diario tra le tue buone abitudini giornaliere.

 

E voi che mi leggete, tenete già un Diario giornaliero, avete provato ed abbandonato, oppure proprio non vi interessa?

Fatemi sapere cosa ne pensate nei commenti  sulla mail:

max(at)bartamax.com

Max

Back To Top