skip to Main Content
BartaMax Logo

Libera l'imprenditore che c'è in te e crea la tua Libertà Finanziaria sul web!

 

Cosa può fare BartaMax.com per te

Sul Blog e pagine di Bartamax non troverai tanti discorsi altisonanti e dichiarazioni di principio, ma metodi e sistemi per operare sul web con cognizione di causa, con la giusta forma Mentis.

BartaMax ti aiuta in 3 cose!

  • Spendere di meno
  • Guadagnare di più
  • diminuire il tempo tra ''spendo'' e ''guadagno''.

Quale di questi tre punti ritieni sia il più importante, quello che t'interessa di più, quello che può davvero fare la differenza tra successo e un'altra ennesima delusione presa sul web tentando di svoltare la giornata?

 

Sono Senza Soldi caro BartaMax, lo dovresti capire facile cosa voglio...

Ti capisco perfettamente, nella mia vita per ben due volte mi sono trovato a dover ripartire da zero di zero:

non è proprio vero che ero a terra in modo completo, infatti in particolare nel primo caso ero sotto lo zero e non di poco!

Se avevo soldi da spendere avrei pagato l'affitto che sono in ritardo o un bel regalo per mia figlia, che mi vergogno a presentarmi sempre a mani vuote...

Guadagnare di più non è male a pensarci bene , potrebbe aiutarmi molto

Calma e sangue freddo, ho capito il calcolo mentale che hai fatto:

che mi frega di spendere mille euro se ne incasso poi 5 o diecimila!

Il ragionamento è giusto ma non fa una piega, ma...

non è questo il momento in cui puoi appoggiarti a questo metodo, dato che i soldi li devi spendere subito, mentre incassare i profitti sarà dopo un certo periodo di tempo non così breve per chi non ha un gruzzolo da parte da dedicare a questo sistema!

 

Portare più vicino possibile il momento in cui spendi a quello in cui guadagni!

Questa è la cosa più importante di tutte quando inizi una nuova ''impresa'' e quindi devi imparare, sperimentare, sbagliare e riprovare fino a che non arrivano i risultati.

fare questo annulla o quasi gli altri due punti problematici:

quando guadagni nel giro di 24 ore qualche euro da poterci mettere uno lo trova, a costo di fare l'accattone o aiutare le vecchine ad attraversare la strada e quindi rubargli la borsetta con la pensione...

Riuscire ad andare in guadagno il prima possibile fa si che già incassi di più avendo perso meno giorni in cui spendi o attendi che arrivano i soldi.

Diminuire in modo drastico il ''tempo non utile'' va ad aiutarti in altri settori della tua vita lavorativa e in ultima analisi aumenta i soldi che arrivano nelle tue tasche.

 

Come nasce BartaMax.com

Il mio nome è Max ed ho fondato bartamax.com quando mi sono reso conto che molti non dicono la verità sul web, non dicono davvero come si guadagna con e su internet:

dicono solo quello che le persone vogliono sentirsi dire.

Apri un blog, crei il tuo sito e-Commerce, lo automatizzi e giri il mondo in barca a vela mentre il tuo sito web continua a vendere sempre di più.

Per coloro che soffrono il mal di mare o la barca gli va stretta, possono rimanere in spiaggia guardando con un occhio il mare con l'altro il telefono che ogni minuto ci dice che abbiamo venduto qualcosa.

Sai cosa, voglio provarci anche io, del resto è tutto così facile, se ci riescono quei nerd insignificanti americani, io che discendo da Leonardo da Vinci in pochi mesi faccio i fantastiliardi!

Questo pensano molti leggendo i mirabolanti guadagni di alcuni personaggi del panorama www in Italia.

Le cose non stanno così!

Guadagnare soldi sul web per chi non è pratico di questo mondo, è più difficile che nel mondo reale, l'unica grande differenza è l'investimento monetario con cui iniziare:

enorme fuori, molto piccolo almeno all'inizio sul web.

Meglio una verità scomoda che una dolce bugia, quando si tratta di migliorare la nostra vita.

Niente paura, se molti hanno sprecato enormi quantità di tempo denaro ed energia è perché non sapevano la strada, si illudevano che dato il web è così enorme basta poco per fare i soldi.

Infatti hanno ragione, basta poco per farli, però bisogna azzeccare il giusto poco, altrimenti ci rimetterai sempre e comunque.

 

Il triste ''Copia Incolla Traduci'' di molti fenomeni del web italiano.

Funzioni veramente utili, in particolare quando uno non ha niente di originale da dire.

Almeno un paio di marketer fenomeni degli ultimi mesi-anni sono dei fenomeni nel copia-traduci-incolla...

Tanto chi vuoi che se ne accorga, il sito originale in inglese ha milioni di visualizzazioni mese, figurati se si accorge che in Italia qualcuno l'ha copiato!

Tanto per cominciare Google si accorge anche delle traduzioni che fai se sono copiate oppure no.

Un minimo sforzo di adattarle alla situazione italiana sarebbe stato benvenuto, viste le enormi differenze che ci sono tra fare business in Italia o negli USA.

Le persone continuano ad usare la parola Blog, quando molti di Blog non hanno più niente:

sono siti web ottimizzati per fare una ed una singola cosa:

fare soldi vendendo infoprodotti propri o di altri con il solito metodo affiliate.

 

La missione di BartaMax:

Dare informazioni vere ed aggiornate su come portare a casa qualche spicciolo per comprarsi  una Lamborghini, un castello in scozia una vigna di champagne in Francia, un sexy robot in Giappone, ecc. ecc.

Calma per il momento, certo che è bello avere tanti soldi, ma dobbiamo pensare anche ad altro, il saldo del conto non è l'unica misura di successo.

meglio 5000 mese da dipendente o 2500 per conto proprio?

Per me 2500 senza neanche pensarci, e per te?

 

Cosa puoi trovare su BartaMax.com

Su BartaMax ci sono e vi saranno sempre di più consigli operativi:

  • Dove si guadagna di più, affiliazioni o prodotti propri?

  • Come diventare imprenditori di se stessi

  • Come si aumentano le conversioni dei potenziali clienti?

  • Le migliori affiliazioni da promuovere

  • Riconoscere le vanity metrics dalle chiavi segrete del nostro progetto?

  • Come si superano limiti interni che frenano il nostro percorso?

  • Perché non trovi lavoro e come trovarlo(se proprio ti interessa)

  • Cosa conta davvero, guadagnare o risparmiare?

  • Come attirare il giusto tipo di visitatori?

  • Quali clienti sono i migliori?

  • Come riconoscere chi fa perdere solo tempo e chi sta per comprare.

Queste ed altre domande trovano risposta su BartaMax, in modo pratico ed utile, non solo grandi castelli di carta campati in aria.

Alcuni Post sono e saranno più leggeri, ma il succo è in quelli pesanti:

metodi, tecniche, strategie e trucchi per svoltare, per essere di più di quello che eravamo ieri.

 

 

Successo Personale

caratteristiche positive uomo
Ecommerce Tastiera Carrello Supermarket Tasto Invio

500 euro per diventare ricco con un e-commerce

Come è facile fare soldi in Italia con un e-Commerce…

Leggo un po’ di giorni fa un annuncio per ricerca freelance:

si richiede un sito multilingua e-Commerce da zero, quindi comprare dominio, installare programmi, immagini, posizionarlo sui motori, keywords ecc. ecc.

Il pacchetto completo e-commerce, probabilmente anche creargli le inserzioni dei prodotti, ma poco cambia, il budget è notevole, c’è spazio di trattativa.

Dopo le specifiche tecniche si passa ai contenuti:

voglio creare un sito e-Commerce di prodotti tecnologici(roba da niente), tipo smartphone, Tv, notebook, accessori ed ancora notebook. Lo voglio completo di tutto(forse devo trovargli pure i fornitori?).

Il sito va consegnato finito nei prossimi giorni perché domani apro la partita iva!

Budget a disposizione per questo colossale progetto = 500 euro

Diventare ricco con 500 euro spesi in un e-commerce

Forse sarà uno scherzo, lo spero per lui, perché una volta aperta la partita IVA le risate smette subito di farle…

notebook = 410 milioni di risultati con mediaworld Monclick amazon HP euronics eprice Unieuro

smartphone = 910 milioni

Tv sarà sicuramente più facile andare in prima pagina di Google, ma che dico prima pagina, al primo posto, magari proprio con uno snippet zero, in fondo ha solo

TV = 4 miliardi e 630 milioni di risultati

vedo già jeff bezos nel panico totale:

in fondo amazon c’ha messo solo undici anni ad andare in utile investendo milioni di dollari come fossero noccioline allo zoo per le scimmie…

In molti hanno tentato di scalzare Amazon dalla sua posizione privilegiata, ma mai come oggi jeff bezos ha avuto un brivido freddo lungo la schiena.

voci di corridoio non confermate riportano che sottovoce appena saputa la notizia gli sia scappato detto:

siamo rovinati, amazon verrà distrutta se riesce ad aprire la partita Iva questo genio italiano.

Dobbiamo impedirgli di prendere la partita iva a tutti i costi, anche ricorrendo alla violenza se non ci sono alternative, il futuro di Amazon e di tutti gli e-commerce del mondo libero ed occidentale non è mai stato così minacciato come oggi.

Nessuno aveva mai osato tanto:

un budget così incredibile che continuo a pensare che è una presa per il culo di qualcheduno che fa qualche ricerca sega. Vuole vedere fino a dove si prostituisce l’essere umano dotato di mouse e schermo.

facciamo due conti veloci

100 pagine 5 euro a pagina

ma c’è da comprare il dominio quindi  il totale scende di altri 2/20 euro

 

Sono un programmatore e ti farò diventare ricco con solo 500 euro.

Mettiamo, guarda a volte la vita come è strana, che io sono un programmatore siti web specializzato e con master in siti di e-commerce nel settore tecnologia alla moda, in particolare smartphone, Tv, Notebook and so on…

Sono anche capace di creare il profilo utenti, caricare le immagini che sicuramente le devo trovare io, ottimizzare le keywords(chissà cosa dove li ha sentiti dire questi termini tecnici) e udite udite, posso posizionarlo sui motori di ricerca:

sicuramente tra il risultato 4 miliardi e trecentomilaottocentoventitre ed il risultato 4 miliardi e trecentomilaottocentoventisette, in fondo vuole che lo posizioni, mica ha specificato dove…

Il sito multilingua mi sembra il minimo, vuoi non vendere qualche migliaio di smartphone ai cinesi o ai coreani un po’ di tv!

la gestione server, chissà cosa vorrà gestire non si sa…

Siamo nel 2018 certo che deve essere web responsive, io stesso qui su BartaMax.com lo dico sempre, anzi:

il sito deve essere al limite desktop responsive, il mobile deve essere la versione principale!

  • Transazioni con paypal con tutte le sue belle chiavi api e codicilli che un mio amico ha perso tre giorni a farlo funzionare…

  • Carte di credito mi sembra logico,

  • o altro saranno i bitteccoinne o forse strippe che non è lo strippe-tize che tanto mi piace…

bene come dicevo sono uno in grado di fare tutto questo, ma le specifiche non sono ancora finite, precisa che:

  • deve essere completo di tutto.

  • Un sito web nuovo accattivante e moderno; capace di ottenere visualizzazioni fin da subito:

e che ci vuole, chiama a raccolta tutta la famiglia più amici e parenti di ogni ordine e grado e se lo visualizzano quanto gli pare nei loro smartphone responsivi ed accattivanti…

 

Ricco con l’e-Commerce mentre gli altri hanno attacchi di panico!

La notizia si è prima diffusa in sordina come rumor di corridoio ed anche di ripostiglio, creando un terremoto intestinale a Jeff Bezos, mentre dentro ad Alibaba si parla di almeno 50 suicidi tra i dirigenti e manager del colosso e-commerce cinese.

Poco dopo da semplice rumor di soffitta la notizia è diventata ufficiale, scioccando il commercio ed il mercato azionario mondiale:

  • Ebay ha perso 27 punti percentuali prima di essere sospesa per eccesso di ribasso,
  • Amazon non ce l’ha fatto neanche a fare prezzo sommersa da ondate di vendite senza soste,
  • mentre Zalando, Zappos ed altri stanno bruciando le scarpe ed altro nei magazzini per incassare denaro dall’assicurazione.

Già si parla che dopo la tecnologia il partito iva italiano si espanderà nell’abbigliamento fino ad arrivare alle scarpe se magari gli avanzano 5 euro di budget dal sito principale.

ma ho divagato, sono tornato a riferirmi a lui, dicevo io sono in grado per soli 400 euro di fargli tutto ciò, 100 euro sarà il mio guadagno netto che per un paio di ore di lavoro necessarie a fare queste due cosette mi sembrano fin troppe, infatti probabilmente chiederò se per favore può abbassare un po’ il budget, 500 euro sono decisamente troppi, l’italia non può gestire tutto questo denaro tutto insieme, andrebbe a turbare pesantemente il mercato delle valute.

La leggenda narra che Soros appena sentita la notizia abbia eslamato:

Maremma maiala impestata, questa proprio ora non mi ci voleva, mi distrugge ogni tentativo di diventare padrone del mondo e farmi fare con la clonazione uno o più mini-me.

Mi sorge spontanea la domanda, ma perché non lo fanno tutti il suo eCommerce personale con 500 euro?

 

Diventare Ricco investendo solo 500 euro

Forse molti non si lanciano in questa avventura per le enormi barriere all’entrata, in fondo 500 euro sono una cifra mica da ridere per investirli sul web.

I 500 euro sono una barriera all’entrata, che non è il cartello “attenti al cane” appeso nel cancello di una proprietà privata.

Ad esempio farsi un’autostrada sono guadagni sicuri, il problema è che fare un’autostrada o una ferrovia o le poste ha enormi costi di partenza, costi spaventosi, quindi un’enorme barriera all’entrata.

Molto meglio far cacciare i soldi allo stato, poi qualche imprenditore fa finta di pagarle, in realtà  paga con i soldi che altrimenti avrebbe incassato lo stato(non si capisce perchè regalare le autostrade ai privati infatti).

Aprire un banchetto con figurine panini usate e doppioni e limonata molto allungata con l’acqua ha barriere all’entrata più basse, almeno fino a che non arrivano i bastardelli più grandi, si fregano le figurine, si bevono la limonata(che tanto era finita e c’avevamo pisciato) e si portano via anche i 37 centesimi che con grande fatica avevamo sottratto a due vecchine facendo finta di aiutarle mentre gli fregavamo le simmenthal dalla borsa della spesa.

comunque qui l’enorme barriera all’entrata sono i 500 euro che lui è disposto a spendere per avere un sito di e-commerce che appena aperto è tutto pronto ed ha molte visualizzazioni essendo ben posizionato in un settore la tecnologia che come sappiamo sul web è quasi assente, quindi è facilissimo andare in prima pagina e al primo posto su google.

non c’ho dormito stanotte, è vero che ho pochi soldi, ma forse con una colletta globale, un paio di giorni a fare il lavavetri 500 euro li trovo anche io…

dopo di che la strada è in discesa, trema Jeff ch dall’Italia ti facciamo un mazzo tanto con i nostri e-Commerce da 500 euro a testa!

 

Conclusioni finale su questo magnifico progetto dal successo assicurato!

Continuo a pensare che qualche buontempone si è divertito a postare questo annuncio, altrimenti mi dispiace davvero e molto per lui!

Dico sul serio, gli sono nel cuore, se è convinto davvero di poter fare questo con 500 euro:

avrà molti e dolorosi amari risvegli!

 

max@bartamax.com

 

 

Back To Top